Quote stagionali a selvaggina stanziale e migratoria
con il cane da ferma:

Si mettono a disposizione differenti tipi di quote che variano a secondo del numero di persone, delle giornate di caccia e del numero di selvatici cacciati.

Grazie ad una seria e costante gestione che dura da oltre 35 anni nelle nostre riserve sono presenti ottime popolazioni di FAGIANI e STARNE, nonché di LEPRI e PERNICI.

Le colture a perdere e la conservazione delle stoppie, consente in oltre la sosta nella migrazione delle QUAGLIE nei mesi di settembre ed ottobre.

I boschi, la presenza di fiumi, di importanti bacini idrici e zone umide, consentono la sosta e lo svernamento delle BECCACCE che sono sempre comprese nelle quote d caccia.

Ai quotisti l'Associazione riserva inoltre:

  • la possibilità durante il corso della stagione di invitare persone in qualità di ospiti nelle proprie giornate di caccia,

  • l'invito a tutte le battute di caccia al cinghiale svolte nelle quattro aziende​.

 

Caccia esclusiva con cani da seguita.

L'Associazione offre, per la prossima stagione,

una quota in esclusiva per ogni Azienda gestita.

 

Si tratta di una quota che da la possibilità di CACCIARE nel periodo consentito dal calendario venatorio regionale ed ADDESTRARE nel periodo di caccia chiusa.

 

La quota comprende:

  • una Azienda Faunistico Venatoria in esclusiva,

  • una giornata di caccia a settimana (tutta la stagione venatoria),

  • tutta l'Azienda come territorio di caccia,

  • 5 capi abbattibili per stagione venatoria,

  • addestramento nel periodo primaverile - estivo (un giorno a settimana),

  • l'addestramento è consentito in tutte le Aziende dell'Associazione.

 

  1. La caccia è consentita alla sola specie Lepre.

  2. I partecipanti ad ogni singola giornata di caccia non possono eccedere in numero di 5.

  3. Non vi sono limitazioni sul numero di capi abbattibili in una singola giornata di caccia, nel rispetto del limite massimo di capi stagionali.

  4. Gli animali feriti vengono considerati come capi abbattuti e per quanto possibile, dovranno essere recuperati nel rispetto dell'etica venatoria.

  5. Il giorno di caccia ed il giorno di addestramento settimanale può essere scelto di comune accordo.

  6. L'Associazione svolge i RIPOPOLAMENTI ANNUALI nei periodi di gennaio e febbraio, in tali periodi ogni attività di addestramento è sospesa per garantire il facile ambientamento dei soggetti e la loro riproduzione.

Caccia alla Lepre ed

Addestramento annuale

 

Per maggiori informazioni, preventivi e prenotazioni:

SEGUICI SU...

facebook 1.png
instagram-logo.jpg
youtube logo 3.png