La Beccaccia - territorio e habitat

I boschi naturali presenti nelle 2 tenute di caccia sono costituiti per lo più da querce e betulle con una vegetazione mista di abeti selvatici, salici e sorbi; il sottobosco è formato soprattutto da felci con cespugliati di erica.

Il territorio offre poi ampie zone di caccia anche in foreste di rododendri e ginestre che insieme ai boschi naturali offrono il miglior habitat per la beccaccia che voi possiate immaginare.

Il clima umido e gli estesi prati-pascoli presenti costituiscono importanti siti di alimentazione per questa specie che sceglie queste zone anche come luogo di nidificazione.

Ordine:

Famiglia:

Genere:

Specie:

Charadriiformes

Scolopacidae

Scolopax

Scolopax rusticola

Ordine:

Famiglia:

Genere:

Specie:

Charadriiformes

Scolopacidae

Gallinago

G. gallinago

Il Beccaccino - territorio e habitat

È visibile praticamente in tutta la Scozia, durante la migrazione e lo svernamento gli habitat sono diversi, tranne che nei boschi si adatta dovunque, anche se predilige paludi, prati e pascoli umidi.

Le piccole dimensioni, il tipo di ambiente in cui vive ed il suo tipico volo di levata a zig zag ne rende difficile la caccia che necessita di cani esperti e cacciatori dal buon tiro di stoccata. Gli altopiani che si estendono al di sopra dei boschi nella Farm offrono territorio ideale per la sosta di questo migratore.

Oche - territorio e habitat

Oca selvatica (Anser anser). Ha una lunghezza di 74–84 cm e una apertura alare tra i 1,70 e i 2,00 metri. Non presenta un particolare dimorfismo, la femmina è solo leggermente più piccola del maschio che può arrivare ai 4,5 Kg di peso. È grigia sulla parte superiore e bianca nella parte inferiore con il becco arancione. In Scozia, nelle nostre zone costiere è presente tutto l'anno anche se resta comunque un animale migratore che sceglie questi ambienti per svernare visto il clima umido e la grande abbondanza di cibo.

Oca canadese (Branta canadensis). La più grande tra le oche in Scozia, ha una lunghezza di 90–100 cm con un peso che può raggiungere i 6 kg nel maschio. La caratteristica principale di quest'oca è di avere zampe, becco, collo e testa nera con le guance bianche ed il corpo marrone con il petto bianco. L'oca canadese, ormai tipica di tutti i paesaggi nordici settentrionali, è una specie originaria del Canada introdotta in Europa nel XVII secolo, dove si è naturalizzata, soprattutto in Gran Bretagna e Scandinavia.

Red Grouse - caratteristiche ed habitat

La Red Grouse - lagopus lagopus scotica - pernice rossa di scozia, appartiene alla famiglia dei Tetraonidi.

Endemica delle isole britanniche si distingue per il suo piumaggio bruno-rossastro e per le marcate creste rosse "pettini" sopra l'occhio. La coda è nera, le zampe sono di colore bianco e presenta strisce bianche sotto le ali.

In inverno le zampe si ricoprono di piume bianche dette lagopede tipiche della specie.

Le femmine sono meno rossastre dei maschi e hanno pettini meno appariscenti. Nei giovani il piumaggio è più opaco e mancano le creste rosse.

Il suo habitat tipico è la brughiera dove vive e nidifica, la sua alimentazione è quasi esclusivamente erbivora nutrendosi principalmente dei germogli, fiori e semi di erica. Negli inverni particolarmente rigidi con abbondanti nevicate può scende più a valle variando anche la sua alimentazione con cereali ed insetti.  

Ordine:

Famiglia:

Sottofamiglia:

Genere:

Specie:

Sottospecie:

Galliforme

Phasianidae

Tetraoninae

Lagopus

L. lagopus

L. l. scotica

SEGUICI SU...

facebook 1.png
instagram-logo.jpg
youtube logo 3.png